REBIRTHING – Respirazione Connessa – Incontri serali

 

         REBIRTHING_image
 
 
Rebirthing è prima di tutto una meditazione attraverso il respiro. Respiriamo in maniera circolare, senza pause…prendiamo tutto quello di cui abbiamo bisogno e lasciamo andare ciò che non ci serve più. L’inspiro e attivo e l’espiro viene da sè.
Fin da subito cominciamo ad aprirci a sensazioni vecchie e nuove che affiorano, le osserviamo e le lasciamo andare e nello stesso modo facciamo con i pensieri. 
Con il Rebirthing andiamo ad aggiornare il nostro sistema e a nutrirlo in profondità, ci prendiamo un tempo per dare spazio ad una parte sottile e profonda di noi che può emergere. Le cose che sono importanti per noi affiorano come priorità a cui dare energia. La tecnica è semplice ed essenziale eppure ha una forza che le prime volte lascia spiazzati per l’intensità e la chiarezza. Emozioni bloccate si liberano per poi lasciarci in uno stato di profondo rilassamento.
Il Rebirthing fa i conti con i nostri concetti, idee e convinzioni indirettamente, semplicemente creando uno spazio interiore dove la nostra natura essenziale può manifestarsi senza filtri, attivando processi di rivitalizzazione e guarigione.
 

“Ogni sentimento è  un campo energetico. Una sensazione piacevole è energia che ci nutre. L’irritazione è un sentimento che può distruggerci. Alla luce della coscienza, l’energia dell’irritazione può trasformarsi in nutrimento.”

Thick Nhat Hanh

 
Gli incontri si terranno il primo e il terzo giovedì del mese
a partire dal 16 gennaio 2020
 
dalle ore 20.30 alle 22.30
 
presso lo Studio Respira in via del Romito, facilmente raggiungibile con il bus n. 20 o con la T1  (fermata Muratori).
 
Gli incontri sono a numero chiuso, è richiesto un contributo di 15 euro a persona

Per approfondire leggi questo articolo 

Per informazioni e iscrizioni  puoi telefonare a questo numero: 3401911074 

o scrivere a questo indirizzo info@studiorespira.com

o usare questo modulo

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha